L’ABC della Finanza

Italiano
593311540
Spot 30"

Campagna per l’educazione finanziaria promossa dal Ministero dell’Economia e Finanze e realizzata e pianificata da The Washing Machine Italia. La strategia di comunicazione ha come principale obiettivo avvicinare il pubblico, in particolare femminile, all’educazione finanziaria ovvero ad una conoscenza minima essenziale per assumere decisioni consapevoli sulle proprie scelte in ambito economico (come mutui, finanziamenti, gestione del risparmio). L’Italia è uno dei Paesi con più ritardo in Europa sulla conoscenza delle informazioni basilari sul tema dell’economia finanziaria e l’obiettivo della campagna è proprio di recuperare posizioni. Il claim “L’ABC della Finanza, conoscere dà i suoi frutti” ha il compito di richiamare la semplificazione dei temi finanziari che non sono – e non devono essere – appannaggio di soli esperti. Capire il mondo finanziario, assicurativo e previdenziale è, invece, non solo possibile, ma anche indispensabile per assumere decisioni consapevoli relative proprio futuro. La call to action invita infatti a scoprire gli strumenti utili sul sito web quellocheconta.it dove vengono fornite tutte le informazioni di base per orientarsi nelle scelte in materia di economia finanziaria. Un vero e proprio Abecedario, appunto; una guida semplice e facile da usare. Il trattamento scelto dall’Agenzia guidata da Alessandra Furfaro e Mimmo Di Lorenzo è il 3D: animazioni e forme “elementari”, quasi infantili, proprio a voler rafforzare la “semplificazione” come valore strategico di comunicazione. I personaggi che vediamo nello spot tv o nella stampa sono figure in cui è facile identificarsi, è una famiglia tipica nella quale troviamo anche giovani e anziani, perché il tema finanziario, assicurativo e previdenziale riguarda tutti. La campagna è stata pianificata – oltre che creata e prodotta - da The Washing Machine Italia, su TV, stampa quotidiana e periodica, radio e web.